ico/func/dark/infoCreated with Sketch.

Dalla Route 66 alla mobilità cittadina, Harley Davidson punta sulle e-bike

10 mesi fa •  2 minuti di lettura
Serial 1 Cycle Company, marchio creato dalla casa di Milwaukee, ha presentato a Electrify Expo il modello S1 Tribute, bici con dettagli raffinati ed esclusivi che ricalca il modello di serie Mosh/Cty

Il fascino delle motociclette vintage ha un’influenza spiccata anche su ciclisti e ciclofili. Vuoi per le suggestioni del grande schermo, vuoi per quel senso di libertà che si mescola al desiderio di avventura, ci sono moto iconiche che oggi tornano protagoniste anche al di fuori della loro storica “audience”.

Abbiamo già raccontato su DINAClub le creazioni di KGB (Kustom Garage Bicycles), che nel cuore della Brianza trasforma i più disparati materiali di recupero in artistiche bici muscolari e a pedalata assistita, ispirate nel design a motociclette come la Harley Davidson.

La grande novità del 2021, però, è stata la discesa in campo, anzi in strada, della stessa casa di Milwaukee. Dopo aver studiato un propulsore elettrico sui propri modelli più rappresentativi, infatti, Harley Davidson ha creato Serial 1 Cycle Company, un ramo d’azienda dedicato esclusivamente alle biciclette elettriche. Con tre modelli e una novità speciale.

S1 TRIBUTE, UNA LIMITED EDITION RISERVATA A 650 CLIENTI FRA USA ED EUROPA

L’ultima novità in casa Serial 1 è la S1 Tribute, presentata all’Orange County Great Park, in California, in occasione della prima tappa di Electrify Expo, il più grande festival della mobilità sostenibile del Nord America.

Si tratta di una versione speciale in edizione limitata, contraddistinta da dettagli raffinati ed esclusivi, sia a livello estetico sia a livello tecnico: la produzione è limitata a sole 650 unità totali, 325 destinate al mercato degli Stati Uniti e altrettante disponibili in Europa.

DETTAGLI RAFFINATI ED ESCLUSIVI PER UN’AFFASCINANTE BICI ELETTRICA DA COLLEZIONE

Costruita partendo dal modello di serie Mosh/Cty di Serial1, la S1 TRIBUTE è un’e-bike che riproduce fedelmente alcuni dei dettagli più esclusivi del prototipo originale: la colorazione nero lucido con grafiche dorate, gli pneumatici Schwalbe Super Moto-X di colore bianco (prodotti in esclusiva per Serial1), la sella in pelle Brooks England color miele fatta a mano e abbinata alle manopole, lo stemma in ottone stampato montato sulla luce anteriore.

Per il resto, la Serial 1 S1 TRIBUTE conserva tutte le caratteristiche e le funzionalità del modello standard, inclusa la cinghia Gates Carbon Drive, il potente motore Brose mid-mount, i freni a disco idraulici TRP altamente modulabili, i cavi e i fili interni e l’illuminazione integrata.

I MODELLI DI COMMUTER E-BIKE DISPONIBILI PER L’EUROPA E “FIRMATI” HARLEY DAVIDSON

Serial 1 ha studiato tre modelli commuter e-bike, per andare incontro a esigenze differenti.

Il modello base è appunto Mosh/Cty, il “papà” della S1 TRIBUTE, play bike urbana con una batteria agli ioni di litio da 529 Wh, che permette di effettuare tra i 55 e 170 chilometri di distanza.

Non ha cambio automatico e raggiunge una velocità massima di 32 chilometri orari. Prezzo base: 3.550 euro.

La Rush/Cty è una versione premium: è dotata di display, vano portaoggetti, pinze dei freni a quattro pistoncini e batteria agli ioni di litio da 706 Wh che può arrivare a un’autonomia di 185 chilometri, con sei ore e mezza di ricarica.

Per acquistarla si parte da 4.750 euro, cento euro in più rispetto alla Rush/Cty Step-thru, che condivide le stesse caratteristiche del RUSH/CTY standard ma è priva del montante superiore del telaio e monta una batteria leggermente più piccola e dalla durata inferiore.

Tutte le e-bike Serial 1 di Harley Davidson hanno freni a disco a quattro pistoni, con dischi da 203 mm, e sono gommate Schwalbe Super Moto-X con ruote da 27,5″. Scoprile qui.

Sei pronto a sposare la rivoluzione di Harley Davidson e “saltare” dal mitico chopper alle bici elettriche di Serial 1?

Commenti

Inizia la discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Contattaci

      Vuoi saperne di più? Vuoi entrare in DINAclub? Vuoi inviarci una segnalazione? Scrivici e ti risponderemo al più presto!