ico/func/dark/infoCreated with Sketch.

Caschi e versatilità, il “3 in 1” di rh+ è una soluzione per tutti i terreni

2 settimane fa •  2 minuti di lettura
Grazie alle tre configurazioni, l'innovativo accessorio appare ideale in ogni situazione. È dotato di due visiere di differenti lunghezze per adattarsi a esigenze e stili differenti

Se le biciclette possono essere multiuso, perché gli accessori dovrebbero “imitarle”?

È la domanda cui provano a dar risposta, spesso con successo, le aziende del settore con prodotti versatili, utilizzabili con configurazioni diverse in ogni situazione.

Un po’ come le biciclette, soprattutto le nuove gravel, che con diverse scelte di ruote e pneumatici sono in grado di comportarsi brillantemente sia su strada, sia sui sentieri sterrati e terreni pesanti.

L’ultima ambiziosa proposta di rh+ ha un nome che dice tutto, “3 in 1“, e si presenta come un casco compatto su strada e allo stesso tempo versatile per un utilizzo off-road.

IDEALE PER OGNI AVVENTURA CICLISTICA GRAZIE ALLE TRE CONFIGURAZIONI

Grazie alle sue tre configurazioni, il bike helmet 3 in 1 di rh+ è un compagno d’avventura ideale per ogni situazione. È dotato di due visiere di differenti lunghezze per adattarsi alle esigenze e allo stile di ogni tipologia di ciclista, facili da rimuovere e sostituire.

Il sistema di taglie PowerFit Evo Light, confortevole, preciso e leggero, presenta una tripla regolazione in altezza e una calzata ottimale e stabile sia per un utilizzo sia road sia offroad.

UN BIKE HELMET COMODO, LEGGERO E RESISTENTE AGLI URTI

Il “3 in 1” di rh+ fonde sicurezza, leggerezza e comfort. Del resto, la comodità è imprescindibile in un accessorio delicato come il casco.

3 in 1 è realizzato con la tecnologia evoluta di co-stampaggio In-Moulding, che rende il casco leggero e più resistente agli urti.

Questo processo esclusivo consente di stampare la calotta in policarbonato termoformato: il macchinario prende un foglio di materiale plastico e lo modella su uno stampo.  La calotta interna è, invece, modellata con materiale EPS che assicura isolamento, leggerezza e resistenza agli urti.

Il divider consente una regolazione facile ed intuitiva spostandolo verso l’alto o il basso e chiudendo la fibbia.

COMFORT E SICUREZZA GRAZIE A TECNOLOGIE E SOLUZIONI DEDICATE

La leggerezza è fra i punti di forza anche del tessuto rh+ Fire Dry, con il quale è costituita l’imbottitura anallergica del casco “3 in 1”. Completamente removibile e lavabile, è realizzata in un unico pezzo a cellule aperte 3D che assicura massimo comfort e rapida dispersione del sudore.

Particolare attenzione è stata dedicata alla sicurezza: perché sia massima anche lungo i percorsi off-road o comunque fuori dai centri abitati, rh+ ha posizionato adesivi rifrangenti nella parte posteriore del casco.  In caso di impatto, inoltre, l’anello in policarbonato co-stampato assicura una maggiore resistenza meccanica oltre a rendere il casco meno soggetto ad abrasione da utilizzo.

Siete fra quei ciclisti che passano con facilità dalla strada agli sterrati? Cosa pensate del nuovo casco “3 in 1” di rh+? Ditecelo nei commenti!

Commenti

Inizia la discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Contattaci

      Vuoi saperne di più? Vuoi entrare in DINAclub? Vuoi inviarci una segnalazione? Scrivici e ti risponderemo al più presto!