ico/func/dark/infoCreated with Sketch.

Le 5 novità più curiose ad Italian Bike Festival

3 mesi fa •  3 minuti di lettura
Dal 9 all'11 settembre il Misano World Circuit “Marco Simoncelli” ha ospitato la quinta edizione della manifestazione, che ha proposto moltissime novità interessanti dal mondo bike, con un’attenzione particolare alla sostenibilità

Nuova location e tante novità di prodotto per Italian Bike Festival, l’evento di riferimento italiano per il mondo bike che nell’affascinante cornice del Misano World Circuit Marco Simoncelli” di Misano Adriatico ha celebrato la sua quinta edizione, dal 9 all’11 Settembre 2022.

Tra gli oltre 500 marchi presenti e centinaia di stand di bici, accessori e abbigliamento, abbiamo scelto cinque novità curiose e interessanti che hanno catturato la nostra attenzione a Misano.

A SPASSO PER LA FIERA CON IL CARGO-BIKE LAMBRO DI REPOWER

Gli 80.000 mq della nuova location di Italian Bike Festival hanno messo alla prova anche i migliori camminatori, ma non è certo solo per questo che in molti si sono lasciati attrarre e incuriosire dalla novità di LAMBROgino, il cargo-bike a pedalata assistita di Repower, che durante i tre giorni è stato testato da decine di visitatori e addetti ai lavori, alla guida o da passeggeri.

Comodo, compatto ed estremamente versatile, LAMBROgino è diventa un mezzo di trasporto “eccezionale” e soprattutto divertente per spostarsi durante la fiera. Capace di ospitare tre passeggeri – oltre al conducente -, questo cargo-bike elettrico prevede – tra le altre caratteristiche – una capote retraibile in tessuto impermeabile, una panca posteriore amovibile con due configurazioni di seduta e una pedana di accesso al vano posteriore, estraibile a scorrimento comandato.

Per scoprire di più, clicca qui: https://www.repower.com/it/lambro/

LAMBROgino ad Italian Bike Festival

BICICLETTE AL SICURO CON GRESIA

Le bici di oggi sono sempre più degli oggetti di lusso, e anche per questo sempre più ambite anche dai malintenzionati. Per farvi dormire sonni tranquilli, l’azienda lombarda Gresia – specializzata nella realizzazione di porte blindate – ha progettato una vera e propria cassaforte per biciclette – il Gresia Bike Box

Si tratta di un sistema di massima sicurezza, pratico da smontare per essere installato in qualsiasi ambiente, realizzato in acciaio e che pesa ben 350 kg. Le serrature possono essere a chiave, a combinazione o anche a dinamo, che può attivare la parte elettrica d’apertura anche in assenza di corrente.

Per saperne di più: https://www.gresiaporte.com/gresia-bike-box/

VITTORIA ED ESOSPORT: LA PAROLA D’ORDINE È “RECYCLING”

In Italia ogni anno vengono gettati nella raccolta indifferenziata circa 2 milioni di pneumatici per biciclette e circa 2 milioni di camere d’aria, per un totale di circa 1.000 tonnellate di rifiuti destinati a discariche e inceneritori.

Per contrastare questa pratica, nasce il nuovo progetto Vittoria Re-Cycling by ESOSport che mira al recupero e al riciclo di pneumatici e camere d’aria coinvolgendo i negozi di ciclismo e le ciclofficine italiane. Una volta recuperati gli usati, ESOSport si occupa di tritare e riutilizzare la gomma presso la pavimentazione dei parchi giochi e nelle piste di atletica o ciclabili.

Clicca qui per scoprire di più: https://www.vittoria.com/it/it/storie/corporate/vittoria-recycling

CLAVICULA SE: LE PEDIVELLE TOP DI GAMMA DI THM

La Clavicula SE (acronimo di “sine exceptione”) è una pedivella realizzata interamente in fibra di carbonio con un design unico e rappresenta il top di gamma di THM, celebre marchio tedesco specialista nella produzione di componentistica premium.

Alimentato da una leggera batteria ricaricabile agli ioni di litio, il modello compact di Clavicula SE ha un misuratore di potenza all’interno dell’asse del movimento centrale. Punto di forza è senz’altro il peso: solo 293 grammi senza corone.

Scopri di più sul sito: https://www.thm.bike/en/cranksets/clavicula-se-road-1.html

FARSI NOTARE IN BICI ANCHE CON I CUSCINETTI CERAMICI

Grazie alla combinazione di pulegge a 14 denti/18 denti, il sistema Evo Speed di SLF Motion offre resistenza, durata e prestazione di alto livello anche ai biker più esigenti.

Si tratta di cuscinetti rivestiti in ceramica, con parti in alluminio, per ridurre al minimo l’attrito e combinare funzionalità e design. Il tutto con un tocco estetico particolare, che dona quel quid in più a coloro che oltre alla performance vogliono mettere in mostra anche la propria due ruote. 

Scopri di più qui: https://slfmotion.com/collections/evo-speed-system/products/evo-speed-system-campagnolo?variant=32284587819097

Quali sono le novità che ti hanno incuriosito di più ad Italian Bike Festival? Raccontacelo nei commenti!

Commenti

Inizia la discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Contattaci

      Vuoi saperne di più? Vuoi entrare in DINAclub? Vuoi inviarci una segnalazione? Scrivici e ti risponderemo al più presto!