ico/func/dark/infoCreated with Sketch.

Dalla potenza al silenzio: il nuovo compatto motore TQ per e-bike

1 anno fa •  2 minuti di lettura
Dopo il super performante HPR120S, l'azienda tedesca ha virato su un propulsore estremamente silenzioso, che dia l'idea di una pedalata più vicina possibile a quella naturale: nasce così HPR50

È meglio la potenza o il silenzio? Preferite un motore che non ha eguali in termini di spinta oppure uno che restituisca una pedalata quanto più vicina possibile a quella naturale? E’ il dilemma shakespeariano non solo degli utenti, ma anche dei produttori, che talvolta tornano sui propri passi rispetto alle soluzioni della prima ora.

E’ il caso della tedesca TQ che, dopo aver messo sul mercato il motore per e-bike più potente al mondo, HPR120S, ha cambiato decisamente direzione e filosofia con HPR50, il propulsore presentato qualche settimana fa, in occasione del lancio della Trek Fuel EXe.

PEDALARE COME SE NON CI FOSSE UN MOTORE

La filosofia a monte del TQ HPR50 è la stessa abbracciata da Shimano, ovvero pensare (e creare) un motore che dia la sensazione di pedalare come se non ci fosse.

Il cambio di approccio è trasmesso dall’azienda tedesca già dai nomi dei due motori: HPR120S, con una coppia massima di 120 Nm, spiccava per la grande potenza sprigionata; HPR50 ha 50 Nm come coppia massima, ma si distingue per silenziosità, compattezza e una sensazione quasi naturale della pedalata.

COMPATTO E SILENZIOSO PER UNA BICI PIÙ LEGGERA

Chiaro obiettivo di TQ, con la produzione di HPR50, è stato quello di avere il motore per e-bike più silenzioso di sempre. Per farlo si è affidato alla trasmissione Harmonic Pin-Ring brevettata dalla casa tedesca, priva di ruote dentate che provocano rotture, rumore, usura ed attrito.

Harmonic Pin-Ring nasce dalla decennale esperienza di TQ nell’ingegneria e nello sviluppo di motori elettrici per robot, satelliti e stazioni spaziali.

Del motore TQ HPR50 spiccano anche le dimensioni molto contenute, tanto che sulla nuova ebike Trek Fuel Exe è quasi invisibile alla vista. Anche il peso della power unit, comprensiva di batteria da 360 Wh, è di conseguenza limitato: 3,9 kg, di cui 1,85 kg soltanto di motore.

TQ HPR50: BATTERIA, RANGE EXTENDER E DISPLAY

Biciclette che suonano, sembrano e si sentono come bici analogiche, ma migliori: così TQ presenta il suo neonato motore HPR50. A sostenere la power unit è una batteria da 360Wh avente un peso di 1.830 grammi, ma è possibile incrementare la capacità montando un range extender a forma di borraccia.

Il quadro viene completato con il display O-LED da 2 pollici con un comando molto minimal montato sul lato sinistro del manubrio, tramite il quale selezionare una delle tre modalità di assistenza alla pedalata: Eco, Mid ed High.

Più potente o silenzioso: qual è il motore che preferite per la vostra e-bike? 

Commenti

Inizia la discussione.

Lascia un commento

      Contattaci

      Vuoi saperne di più? Vuoi entrare in DINAclub? Vuoi inviarci una segnalazione? Scrivici e ti risponderemo al più presto!