ico/func/dark/infoCreated with Sketch.

eCrown, il nuovo brand dal DNA italiano presenta la sua gamma 2024

2 mesi fa •  2 minuti di lettura
La neonata azienda piemontese mette sul “piatto” tre modelli e-Gravel (Unpaved, Unpaved Flat e Unpaved Lite), un modello e-MTB front/Trekking (hardtail) e due modelli e-Enduro

DNA italianissimo, design stiloso, contemporaneo e ricercato. È stato presentato a Villa Paini, incantevole residenza affacciata sulle acque del lago d’Orta fra province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola, il nuovo brand di e-bike eCrown, una start-up nata circa un anno fa dall’intesa fra Marco Paini, Maurizio Cottella, Mauro Zerlia e Claudio Savoin.

Quattro amici, quattro imprenditori locali appassionati di sport, attenti da sempre alle bellezze del territorio in cui vivono e affascinati dal mondo della bicicletta; tutto parte da qui, dalla voglia di condividere la stessa passione, di pedalare con le stesse bici, creando da zero un marchio distintivo e di proporsi sul mercato con una propria ben precisa identità.

LA MISSION DI ECROWN

La mission di eCrown, cara a tutti e quattro i quattro soci, è quella di “creare emozioni”, all’insegna di quella filosofia green già condivisa nelle loro attività industriali: sostenibilità ambientale,  rinnovamento, dimensione di vita più sana.

“Le passioni sono la molla della vita. Quando si vuole fare qualcosa e si crede in ciò che fortemente, con tenacia e sacrificio è realizzabile, non esistono ostacoli”. Questa la risposta dei papà di eCrown a una delle domande della stampa intervenuta, sia di settore sia di testate generaliste.

ECROWN, I MODELLI: DAL GRAVEL ALL’ENDURO, PASSANDO PER LA MTB

A Villa Paini la nuova gamma di bici elettriche di eCrown; tre modelli e-Gravel (Unpaved, Unpaved Flat, Unpaved Lite), una e-MTB front/trekking (hardtail) e due modelli e-Enduro, ovvero Performante S, già sul podio di alcune gare ufficiali e Performante RS, ancora in fase di prototipale.

Tutti i modelli della gamma 2024 hanno un unico colore, verde militare, probabile omaggio alla natura in cui è immerso questo suggestivo angolo del Piemonte.

I PARTNER TECNICI: FSA, POLINI E VITTORIA

A dare ancora più risalto alla giornata è stata la partecipazione dei tre principali partner tecnici di eCrown, FSA, Polini e Vittoria. Ognuno di loro ha illustrato nel dettaglio i componenti di serie adottati sulle e-bike eCrown, coinvolgendo il pubblico con una interessante panoramica di prodotti e di soluzioni studiate per migliorare la qualità delle biciclette.

LA PEDALATA LUNGO IL LAGO D’ORTA

La presentazione ufficiale è stata seguita da due test ride nella zona del lago d’Orta; un giro Enduro, veloce susseguirsi di evoluzioni in offroad, e un giro Gravel, paesaggisticamente molto bello, che ha toccato le due sponde del lago con una caratteristica attraversata in motoscafo di ciclisti e biciclette, dall’imbarcadero di Pella all’incantevole piazza Motta di Orta S. Giulio. 

Quali sono i modelli di eCrown che vi incuriosiscono di più? Ditecelo nei commenti!

Commenti

Inizia la discussione.

Lascia un commento

      Contattaci

      Vuoi saperne di più? Vuoi entrare in DINAclub? Vuoi inviarci una segnalazione? Scrivici e ti risponderemo al più presto!